LE SCALE DI VALUTAZIONE IN INFERMIERISTICA

 

La formazione e l’esercizio quotidiano della professione infermieristica hanno sviluppato
significativi cambiamenti normativi nell’ultimo ventennio. La legge 42 del 1999 sancisce
l’affrancamento dell’infermieristica dalla Medicina come scienza di riferimento. La legge 251 del
2000 riconosce l’autonomia professionale dell’infermiere che si realizza attraverso l’utilizzo di
metodologie di pianificazione per obiettivi dell’assistenza. Il quadro normativo, oggi completo,
attende adesso approfondimenti scientifici ed implementazioni organizzative.
La valutazione dei bisogni di assistenza infermieristica della persona costituisce un punto
cruciale per la progettazione assistenziale personalizzata e confacente alla metodologia
scientifica del nursing, cui la normativa professionale fa riferimento.
Il focus del corso, a partire da una prospettiva orientata al vissuto di malattia, è l’accertamento
infermieristico nella sua componente oggettivabile che in quanto tale si avvale di strumenti
scientifici quali le scale di valutazione.

  Locandina ECM (2,3 MiB, 24 hits)

  Brochure ECM (6,4 MiB, 15 hits)

  Scheda di Iscrizione ECM (276,6 KiB, 24 hits)

  Prot 2425 - Bando selezione Allievi Avviso 2/2018 (177,2 KiB, 2 hits)

La Segreteria Organizzativa darà conferma dell’avvenuta iscrizione entro il 19/12/2019.

Richiedi Informazioni
 

Scopri LE SCALE DI VALUTAZIONE IN INFERMIERISTICA

 

Obiettivi formativi specifici

 

Sbocchi occupazionali

n/a

 

Organizzazione didattica

Riconoscimento crediti Formativi ECM 10,7

 

Durata del corso

1 gg.

 

Caratteristiche della prova finale

n/a

 

Conoscenze e abilità richieste per l'accesso (art. 6 dm 270/2004)

 

Piano di studi

 

Insegnamenti a scelta dello studente

 

Richiedi Informazioni


Powered by: Coffice