Mani in pasta

Il progetto “Mani in pasta” (2014.IT.05.SFOP.014/2/9.2/7.1.1/0002) è un progetto finanziato dall’ Assessorato Regionale della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro Dipartimento Regionale della Famiglia e delle Politiche Sociali, in seno all’avviso pubblico 10/2016 per la “PRESENTAZIONE DI OPERAZIONI PER L’INSERIMENTO SOCIO-LAVORATIVO DEI SOGGETTI IN ESECUZIONE PENALE”.

Esso prende le mosse da un’altra esperienza di progettazione in carcere ad opera dell’Ente I.N.F.A.O.P.: il Progetto “Buoni Dentro” (Progetto n. 2007.IT.051.PO.003/III/G/F/6.2.1/0028), realizzato nell’ambito del Programma operativo obiettivo convergenza 2007-2013, Fondo sociale Europeo, Regione Siciliana, all’interno della Casa Circondariale Pagliarelli di Palermo, nel periodo compreso tra il mese di Settembre 2010 e il mese di Dicembre 2012.

Partendo dalla sperimentazione del progetto Buoni Dentro, il progetto “Mani in pasta” vuole dare vita alla piena realizzazione di un progetto lavorativo intra muros all’interno della Casa di reclusione Ucciardone di Palermo.

La mission del progetto “Mani in pasta” è, infatti, rappresentata non solo dall’integrazione sociale delle persone in esecuzione penale ma anche e soprattutto dall’inserimento lavorativo dei detenuti coinvolti e dalla possibilità di creare nuove imprese che operino fuori e dentro il carcere.

Gli obiettivi specifici del progetto possono così essere riassunti:

  • rafforzare i rapporti tra carcere, tessuto economico – produttivo, Istituzioni e Terzo Settore in direzione di una maggiore cooperazione;
  • valorizzare e garantire continuità ai risultati raggiunti dal progetto “Buoni Dentro”;
  • inserire nel tessuto produttivo 16 detenuti, attraverso un laboratorio di produzione artigianale per la produzione di pasta secca di grano duro di Sicilia;
  • promuovere un modello ripetibile in altri istituti di pena;
  • creare una filiera produttiva di pasta di grano duro di Sicilia e farine biologiche.

L’impianto del progetto “Mani in pasta” sarà articolato nelle seguenti 4 azioni:

  • Definizione del percorso. Si tratta di un’attività di orientamento e counselling di 24 ore a cui tutti i partecipanti alle altre azioni del progetto devono partecipare in forma individuale; tale azione è rivolta ad 120 DETENUTI DEL CARCERE UCCIARDONE e permetterà di selezionare i 40 allievi dei corsi che saranno erogati dall’INFAOP dentro il carcere UCCIARDONE (azione 2) e i 24 possibili destinatari dell’azione 4.
  • Formazione. Si tratta dell’attività di formazione rivolta complessivamente a 40 destinatari detenuti che comprenderà: 1 Corso di qualifica professionale per Addetto Panificatore Pasticcere di 600 ore rivolto ad 8 detenuti; 2 Corsi per l’acquisizione di competenze tecnico-professionali di Pastaio di 150 ore rivolti a 16 detenuti; 2 Corsi per l’acquisizione di competenze tecnico-professionali di Pizzaiolo di 150 ore rivolti a 16 detenuti.
  • Tirocinio lavorativo in laboratori tecnico pratici all’interno dell’istituto penitenziario. Si tratta dell’azione di tirocinio lavorativo di 12 mesi che coinvolgerà 24 detenuti tra quelli destinatari dei percorsi tecnico-professionali di 150 ore. Nello specifico, l’azione si dispiegherà nelle seguenti attività: i 16 detenuti che hanno frequentato i 2 corsi di pastaio potranno accedere al tirocinio presso il laboratorio di produzione di pasta che sarà attivato presso il carcere Ucciardone ad opera del Pastificio Giglio; 8 detenuti, fra quelli che hanno frequentato i due corsi di pizzaiolo, potranno accedere ad un laboratorio specialistico di realizzazione di pizza allestito all’interno del carcere dal partner I.So.R.S.
  • Accompagnamento al lavoro subordinato e/o all’autoimpiego/creazione d’impresa. Si tratta di azioni personalizzate ed individuali di accompagnamento al lavoro subordinato o alla creazione di impresa esclusivamente per massimo 24 detenuti a 4 mesi dal termine della reclusione.

Download disponibili:

  Bando di Evidenza Pubblica per la selezione e il reclutamento del personale esterno (1,9 MiB, 72 hits)

  Allegato 1 (1,2 MiB, 70 hits)


Powered by: Coffice